I migliori smartphone in arrivo a settembre 2020

i migliori smartphone di settembre 2020 easyprezzo

I migliori smartphone in uscita a settembre e alla fine del 2020: questi sono i telefoni che vale la pena vedere prima di eseguire l’aggiornamento

La pandemia è stata una sorta di piaga sia nel mondo mobile che in quello fisico, con il Mobile World Congress annullato per la prima volta da quando è iniziato nel 2006 e altri eventi, tra cui Google I / O 2020 , anch’essi annullati. Molti produttori di cellulari hanno dovuto rielaborare completamente le loro strategie di lancio anche nella prima metà del 2020.

Tuttavia, il 2020 è un anno entusiasmante per i nuovi telefoni. Quest’anno stiamo assistendo a una connettività 5G super veloce che inizia a prendere piede; diventando una caratteristica standard in tutte le ammiraglie e apparendo con crescente frequenza all’interno dello spazio di fascia media. Ora stiamo vedendo schermi che vantano una frequenza di aggiornamento di 120 Hz, che è una buona notizia per giochi e video, e i cellulari con fotocamera continuano ad accumularsi sui megapixel e sui sensori extra, a differenza di qualsiasi cosa abbiamo mai visto prima.

Galaxy z fold 2

I design pieghevoli stanno diventando più economici e più durevoli e anche la tecnologia delle batterie è in costante miglioramento. Entro la fine dell’anno vedremo anche miglioramenti del software, con il rilascio di Android 11 e iOS 14.

Il 2020 è sicuramente un momento entusiasmante per scegliere un nuovo telefono, ma con così tanti cambiamenti all’orizzonte, qual è il momento migliore per acquistarne uno?

In questa funzione, abbiamo delineato tutti i principali lanci di smartphone che dovrebbero aver luogo nel resto del 2020, insieme a uno schema su quali nuove funzionalità e specifiche hardware sono state o potrebbero essere incluse.

Suggerimento: man mano che questi nuovi telefoni si avvicinano, le ammiraglie in uscita diminuiranno di prezzo e sarai in grado di fare ottimi affari. Se non ti interessa avere la tecnologia più recente, dai un’occhiata alla nostra opinione sui migliori telefoni che puoi acquistare oggi.

I migliori nuovi telefoni in uscita quest’anno

Xiaomi Mi 10 Ultra

Xiaomi ha gettato tutto tranne il lavandino della cucina nel Mi 10 Ultra e il risultato è stato un numero incredibile: 120.

Questo è l’unico telefono al mondo in questo momento che vanta un display con frequenza di aggiornamento di 120 Hz, una configurazione della fotocamera con capacità di ‘AI Super Zoom’ 120x e una ricarica cablata super veloce da 120W.

Aggiungete a ciò il fatto che inizia a meno di (l’equivalente di) € 600 e state guardando l’affare di punta del secolo. L’unico problema? È appena stato lanciato in Cina e non c’è alcuna parola ufficiale di rilascio in altri mercati. Teniamo però le dita incrociate.

Maggiori informazioni sullo Xiaomi Mi 10 Ultra.

Se stai cercando un ottimo telefono Xiaomi in questo momento, perché non dai un’occhiata al nostro riepilogo dei migliori telefoni Xiaomi?

Samsung Galaxy Z Fold 2

Il Galaxy Z Fold 2 segue il layout del suo predecessore diretto, con un display esterno più piccolo (sebbene proporzionato molto meglio) e una cerniera verticale che si apre per rivelare uno schermo interno più grande. La direzione estetica riflette quella del Galaxy Note 20 Ultra e per la maggior parte è un vero looker di un pieghevole.

Questo telefono non sarà in vendita insieme alla nuova linea Note e Samsung ha fissato la data del 1 settembre per dirci di più sui suoi piani per Z Fold 2, quindi rimanete sintonizzati.

Ulteriori informazioni sul prossimo Samsung Galaxy Fold 2.

Non ti piace? Dai un’occhiata al Galaxy Fold originale e al Galaxy Z Flip .

Apple iPhone 12

A settembre vedremo l’aggiornamento annuale dell’Apple iPhone, che nel 2019 è arrivato nelle versioni standard (6.1 pollici), Pro (5.8 pollici) e Pro Max (6.5 pollici).

Speriamo che il 2020 sia un anno di significativi cambiamenti di design per l’iPhone, con quella tacca del grande schermo che ora sembra più che un po’ datata. In linea con gli ultimi telefoni Android, l’iPhone 12 può anche essere dotato di connettività 5G, un sensore di impronte digitali in-display e potenzialmente una fotocamera posteriore a quattro obiettivi.

Questo potrebbe anche essere l’anno in cui Apple abbandonerà finalmente la porta Lightning a favore dell’USB-C, che potrebbe temporaneamente sconvolgere alcuni fan di Apple ma sarebbe utile a lungo termine.

Ci aspettiamo di vedere un processore Bionic Apple A14, insieme a 4 GB di RAM e opzioni di archiviazione da 64, 256 e 512 GB. Almeno i modelli più costosi avranno display OLED e speriamo che Apple lo standardizzi su tutta la linea.

Ulteriori informazioni sul prossimo iPhone 12 .

Non ti piace? Dai un’occhiata alle migliori offerte sui modelli di iPhone più vecchi e attuali .

Google Pixel 5

Dopo il lancio di agosto del Pixel 4A , la linea di punta di Google dovrebbe vedere un aggiornamento durante la sua conferenza annuale sull’hardware all’inizio di ottobre .

Questi telefoni sono interessanti soprattutto per essere tra i primi ad offrire l’ultimo sistema operativo Android (che, nel 2020, sarà Android 11), ma anche per offrire la più pura esperienza software.

Per altri versi, sono finiti i giorni in cui i telefoni di Google offrono il miglior valore o le migliori specifiche. Tuttavia, se la cavano ancora abbastanza bene con le telecamere, se fa galleggiare la tua barca.

Il principale tra la nostra lista dei desideri per Pixel 5 è una batteria di maggiore capacità e un design più moderno. Vale anche la pena notare che il Pixel 4a 5G dovrebbe essere lanciato insieme al 5.

Ulteriori informazioni sul prossimo Google Pixel 5 .

Non ti piace? Dai un’occhiata alle nostre opinioni sul nuovo conveniente Google Pixel 4a.

OnePlus 8T

OnePlus in genere annuncia due telefoni di punta all’anno, quindi nonostante il fatto che OnePlus 8 e OnePlus 8 Pro siano stati messi in vendita solo di recente, probabilmente vedremo un lancio di OnePlus 8T a fine settembre .

Le fotocamere probabilmente vedranno un aggiornamento (anche se potrebbe essere solo software), così come la tecnologia di ricarica, in particolare sulla base 8T, avvicinandola a quella del fratello “ Pro ”, con supporto per la ricarica wireless veloce – qualcosa OnePlus 8 attualmente manca.

Forse la mossa più sorprendente sarà l’uso continuato del chipset Snapdragon 865 di punta di Qualcomm , al posto di un modello “Plus” aggiornato, come è avvenuto lo scorso anno. 

Ulteriori informazioni sul prossimo OnePlus 8T.

Non ti piace? OnePlus Nord è disponibile per l’acquisto ora.

1×1 pixel

Nokia 9.2 PureView

Ciò che ci offre di più sulla prospettiva di un Nokia 9.2 PureView è che la società non ha mai rilasciato un Nokia 9.1 PureView. Quindi eccoci alla fine del 2020 con Nokia che ci manda tutta Sony.

La sua conferenza MWC è stata annullata, ma Nokia ha tenuto un evento di lancio il 19 marzo in cui ha svelato il suo primo telefono 5G, il Nokia 8.3 , lasciandoci ancora in attesa dell’ammiraglia della serie 9.

Una voce davvero interessante sull’imminente ammiraglia di Nokia è che potrebbe presentare una fotocamera selfie sotto il display. Ciò significa nessuna tacca antiestetica e nessun ritaglio di perforazione. Con Samsung, Xiaomi e Oppo tutti noti per lavorare su questa tecnologia, Nokia sarà davvero il primo al traguardo?

Nokia è molte cose, ma in questi giorni è raramente un pioniere – e non molto tempo fa stavamo ascoltando (e non mettendo in dubbio) il fatto che la sua ammiraglia del 2020 sarebbe stata lanciata con un processore di punta del 2019 (lo Snapdragon 855).

Tuttavia, aspetteremo pazientemente l’arrivo del nuovo telefono Nokia e speriamo di essere piacevolmente sorpresi.

Ulteriori informazioni sul prossimo telefono di punta di Nokia .

Non ti piace? Ecco alcuni altri fantastici smartphone Nokia che puoi acquistare oggi.

Asus ZenFone 7

Asus produce alcuni smartphone incredibili ma è un po ‘sottovalutato nel mercato del Regno Unito. L’imminente ZenFone 7 potrebbe cambiare tutto questo quando arriverà entro la fine dell’anno, molto probabilmente ad agosto .

Ci aspettiamo che il prossimo ZenFone sarà leggermente più costoso dei modelli precedenti, con l’aggiunta del 5G e di un processore Snapdragon 865. Si dice anche che finalmente porterà la comodità della ricarica wireless agli utenti.

Anche la memoria e lo spazio di archiviazione sembrano aumentare, rispettivamente a 8 GB di RAM e 256 GB, ma speriamo che una cosa che non cambierà è l’esclusivo modulo della fotocamera capovolgibile che funge sia da fotocamera principale che da fotocamera selfie.

Ulteriori informazioni sul prossimo Asus ZenFone 7 .

Huawei Mate 40 e Mate 40 Pro

Il messaggio probabilmente ti è arrivato ormai, ma è incredibilmente improbabile che il Mate 40 di Huawei, previsto a settembre , includerà app e servizi Google. Se questo non ti dà fastidio, continua a leggere.

È ancora troppo presto per voci estese, ma è praticamente un dato di fatto che il Mate 40 eseguirà il chip Kirin di nuova generazione. Questo è quello che viene dopo il Kirin 990 ed è già in produzione, apparentemente utilizzando un processo di produzione a 5 nm – qualcosa non ancora trovato nelle attuali offerte sul mercato.

Ci piacerebbe davvero vedere un ritorno dei pulsanti del volume fisico sul modello Pro, oltre a una fotocamera migliorata che è più in linea con la serie P rispetto ai vecchi modelli Mate.

Ulteriori informazioni sul prossimo Huawei Mate 40.

Non ti piace? Dai un’occhiata al nostro riepilogo dei migliori telefoni Huawei per alternative utili.

Microsoft Surface Duo

Microsoft ha annunciato il Duo nel 2019, ma non sarà disponibile fino alle vacanze invernali del 2020. O, almeno, quello era il programma originale e ora ci sono voci che potrebbe apparire in estate.

Il tanto atteso Surface Phone, Duo è uno smartphone pieghevole a doppio schermo che ha un paio di display da 5,6 pollici separati da una cerniera a 360 gradi e può essere piegato in varie forme un po ‘come un laptop 2-in-1. Funziona con Android anziché con Windows e funziona con uno stilo, ma al momento si sa poco altro.

Ulteriori informazioni sul prossimo Microsoft Surface Duo.

Non ti piace? Il Galaxy Z Flip di Samsung e il RAZR di Motorola sono telefoni veramente pieghevoli.

Apple iPhone SE Plus

Il nuovo iPhone SE di Apple per il 2020 è stato messo in vendita ad aprile, ma ci si aspettava sempre che arrivasse insieme a un modello Plus. Se stai pensando che potrebbe essere imminente, però, non trattenere il respiro; potremmo aspettare fino alla seconda metà del 2021 .

Questa non è semplicemente una versione più grande di iPhone SE, intendiamoci. Il prolifico leakster di Apple Ming-Chi Kuo suggerisce che l’iPhone SE Plus presenterà un display da 5,5 o 6,1 pollici e, soprattutto, sfoggerà un “design a schermo intero” come quello della gamma iPhone 11. Potrebbe anche avere Touch ID integrato nel pulsante di accensione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *